My Golden Glitter Corner: 〘KHADÌ〙Olio di Cocco Bio

22 giugno 2017

〘KHADÌ〙Olio di Cocco Bio

Bentornati sul blog!
Oggi voglio parlarvi dell'olio di cocco, un must have nella mia beauty routine.
Da quando ho iniziato ad utilizzarlo non riesco più a farne a meno!!! Ho apprezzato i suoi molteplici benefici in ambito cosmetico, ma anche la sua eccellente versatilità, un prodotto così semplice nel suo genere che ci aiuta tantissimo nella cura di corpo/viso e capelli. 
All'inizio ho provato uno/due brand da supermercato (facilissimo da reperire nei negozietti etnici), ma non erano puri al 100%, così mi sono decisa ad acquistare l'olio di cocco bio di Khadì di cui ormai ho fatto fuori già 4/5 confezioni.

Khadì è un brand che mi ha conquistata e ammaliata da subito perché pone a base della realizzazione dei suoi prodotti cosmetici la filososia Ayurveda, nello specifico si tratta di una sorta di routine che diviene un vero e proprio stile di vita improntato all'igiene e purificazione del corpo utilizzando erbe e oli vegetali!
Ho acquistato anche altri prodotti di questo brand molto interessanti che sto tutt'ora usando, per ora vi parlerò del comune ma così prezioso olio di cocco e delle sue proprietà.

Khadì-olio-di-cocco-idratante-lenitivo-nutriente-scrub-struccante-doposole-impacco-shampoo

  • Quantità 250 g
  • PAO12 mesi
  • Prezzo€ 9,90
  • Certificazioni ➣  
  • Packaging jar in vetro, poco pratica durante l'uso;
  • Profumazioneovviamente di cocco, risulta abbastanza intensa ma non stucchevole;
  • Reperibilità ➣ diverse bioprofumerie online (Ecco-Verde / Bioveganshop / Bellanaturale / Bioalchemilla);
  • Inci ➣ Cocos Nucifera (organic Coconut Oil)
  • Note ➣ trattandosi di un olio saturo, tende a solidificarsi a temperature inferiori ai 25° C, in tal caso basta scioglierlo lentamente a bagnomaria ed è di nuovo pronto all'uso (se non fa troppo freddo, basta anche il solo calore delle dita).



L'olio di cocco si ottiene dalla spremitura a freddo della polpa fresca o essiccata al sole della noce di cocco, nel caso dell'olio di Khadì i frutti vengono coltivati con il metodo dell'agricoltura biologica nello stato di Kerala in India.
 Vediamo ora quali sono le caratteristiche e i benefici propri di questo olio partendo dalla sua composizione:
  • 50% da acido laurico - si tratta di un acido grasso saturo che ha affinità con la pelle e con le proteine dei capelli e ha delle proprietà antimicrobiche, antivirali ed antifungine;
  • 20% da acido mistirico 
  • 10% da acido palmitico
  • 7% da acido caprilico
  • Vitamina A - ottima contro i radicali liberi
  • Vitamina E - il più prezioso antiossidante naturale


Riassumiamo qui le sue proprietà:
  • Antiossodanti, contrasta l'invecchiamento cutaneo e riduce le linee sottili e le rughe nelle pelli secche e mature;
  • Emollienti, aiuta ad ammorbidire in modo naturale l'epidermide e la fibra capillare, stimolando anche la crescita stessa dei capelli; 
  • Nutrienti, soprattutto per la chioma;
  • Lenitive, su screpolature ed eventuali infiammazioni e/o scottature.



Essendo un prodotto all over si presta a svariati usi.
Sul web potete trovare un'infinità di "ricette cosmetiche" a base di olio di cocco, tutto sta nel cercare l'impiego che meglio si addice alle proprie esigenze di pelle e capelli.
Di seguito vi parlerò nel dettaglio degli utilizzi che ne faccio io, comprovati ed efficaci in relazione alla mia pelle secca sul corpo, mista sul viso e ai miei capelli secchi sulle lunghezze e tendenti al grasso alla cute.

IMPACCO PRE-SHAMPOO
(www.tutto.tv)
Due volte al mese non di più (tranne durante il periodo estivo, quando tra sole e mare i capelli si inaridiscono parecchio), sono solita applicare una generosa noce di prodotto su tutte le lunghezze evitando accuratamente il cuoio capelluto. 
Nei casi estremi (Estate) dove ho bisogno di intenso nutrimento, metto su una cuffietta da doccia e vado a letto (meglio se coprite il cuscino con un asciugamano, perché mi è capitato che la cuffietta si è sfilata e vi lascio immaginare il macello...) il tempo di posa così si allunga di molto e il risultato finale sarà superlativo.
Nei casi mensili/normali, tengo su l'impacco minimo 2 ore, ovviamente più lo tenete e meglio è.
L'olio di cocco si avvinghierà ai vostri capelli, quindi occorrono due shampoo accurati per eliminare ogni residuo. Io preferisco usare uno shampoo neutro che sia quindi poco aggressivo e aiuti a mantenere i benefici dell'impacco stesso. Quando faccio questo procedimento non uso minimamente balsami, maschere, né oli disciplinanti, altrimenti appesantirei di molto la fibra del capello e il cuoio stesso.
Devo dire che già dalle prime applicazioni si è visto un gran bel risultato, morbidezza assoluta, capelli più luminosi e corposi. Ripetuto nel tempo diviene un vero e proprio trattamento di bellezza low cost e alla portata di tutti.


IDRATANTE PER DOPPIE PUNTE E CAPELLI CRESPI
(bellezza.robadadonne.it)
Al bisogno, prelevo una minima quantità di olio con le dita e la applico dopo la piega solo sulle punte, questo mi aiuta a contrastarne la secchezza e a prevenire il formarsi delle doppie punte.
Mai esagerare altrimenti si crea un pastrocchio!!!
In Estate, invece, quando asciugo i capelli al naturale lo uso come styling sempre in minima dose per dare morbidezza e disciplina ai miei capelli mossi.


CONTORNO OCCHI CON EFFETTO ANTI-AGE
(viverepiusani.it)
Sempre quando necessito di maggiore idratazione e nutrimento, unisco una punta di olio alla crema contorno occhi di turno. Diciamo che è un trattamento che prediligo usare alla sera principalmente durante l'Inverno, al mattino mi ritrovo con la pelle super morbida, distesa ed idratata.



IMPACCO/SCRUB PER MANI E PIEDI SCREPOLATI
(www.pevonia.com)
Io soffro spesso di piedi screpolati, mentre per le mani ho problemi solo durante i mesi più freddi...
Uno dei miei rimedi homemade consiste nel fare un bel pediluvio con sali rinfrescanti e oli essenziali e poi distribuire una buona dose di olio di cocco su tutti i piedi, ricoprirli con dei semplicissimi calzini di cotone e andare a letto. La stessa cosa per le mani, in questo caso sono sufficienti anche 2/3 ore per un ottimo risultato, se tenuto in posa con dei guanti di cotone per tutta la notte l'effetto è decisamente più duraturo. Alterno questo metodo con della crema altamente nutriente, ma di sicuro con l'olio si ottiene un risultato migliore!
Per quanto riguarda l'aspetto esfoliante, unisco in entrambi i casi 1/3 di olio di cocco, 1/3 di zucchero, un po' d'acqua e qualche goccia di oli essenziali a piacere. Pratico dei movimenti rotatori per 1/2 minuti, poi risciacquo il tutto con acqua tiepida, lavo mani e piedi con un detergente delicato e procedo applicando un burro corpo per un maggiore effetto emolliente.



SCRU CORPO
(www.ladyissue.com)
Penso che su tutto il corpo l'olio di cocco dia davvero il meglio di sé, il suo potere nutriente ci aiuta tantissimo a mantenere la pelle morbida e liscissima e a contrastare anche i fastidiosissimi peli sottopelle!
Per uno scrub più blando, ma sempre molto efficace, unisco in una ciotola dell'olio di cocco e dei fondi di caffè (dall'effetto energizzante e stimolante per la circolazione) o del semplice zucchero semolato. Quando, invece, voglio un effetto esfoliante più strong e comunque maggiore idratazione unisco all'olio di cocco sempre dei fondi di caffè o dello zucchero di canna e un po' di olio di oliva.



STRUCCANTE OCCHI
(www.viversano.net)
Ho provato ad usarlo su tutto il viso, ma per la mia pelle mista non va affatto bene... mentre come struccante occhi mi piace tantissimo!!!
Premetto che lo uso solo quando ho da eliminare un make up occhi importante, quindi eyeliner waterproof, tanto mascara, ombretti in crema long lasting... Con il semplice uso delle dita massaggio un po' di olio di cocco direttamente sugli occhi, vedrete che in pochi minuti tutto il make up si scioglierà con una facilità estrema senza sfregare troppo o irritare gli occhi stessi.
Risciacquo con acqua, passo, infine, un dischetto con acqua micellare per togliere eventuali residui e procedo applicando la crema contorno occhi.


IMPACCO SULLE CUTICOLE
(women-features.ru)
Sfruttando le sue potenti proprietà emollienti si presta benissimo ad essere usato come impacco sul giro cuticole. Lasciandolo in posa per 3/4 minuti ammorbidisce tantissimo la zona facilitando la rimozione della pelle in eccesso per una nail care impeccabile!!!



DOPOSOLE LENITIVO
(www.yeslife.it)
Una piccola noce di olio di cocco unita al gel d'Aloe Vera fa miracoli contro la pelle irritata e scottata dal sole. Sono una combo infallibile :) provare per credere!!!




Come avrete potuto constatare è un prodotto assolutamente indispensabile in ogni beauty routine, da provare e sperimentare :) 
Questi sono tutti i modi in cui lo uso ormai da anni e con cui mi ci trovo benissimo, se ne avete altri da suggerirmi sono tutta orecchie!!!
Ripeto, io trovo divino questo di Khadì, se ne avete altri da segnalarmi sarò ben curiosa di provarli!
Raccontatemi, insomma, la vostra esperienza con questo prezioso olio di bellezza!!!



17 commenti:

  1. Great tips and a very helpful post! x

    RispondiElimina
  2. Nice ingredients! This brand is worth attention

    RispondiElimina
  3. Io adoro l'olio di cocco come struccante, rimuove la qualunque e come idratante corpo! Sui capelli devo stare attenta a non esagerare altrimenti rischio l'effetto crespo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me disciplina tantissimo i capelli eliminando l'effetto crespo... alla fine è tutto molto soggettivo!

      Elimina
  4. Io e l'olio di cocco abbiamo sempre avuto un buon rapporto. Poi, essendo brasiliana lo utilizziamo, praticamente dappertutto ❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️

    RispondiElimina
  5. Lo adoro! Soprattutto come impacco Pre shampoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti sui capelli fa miracoli ^_^ in Estate, dopo il mare, non manca mai!!!

      Elimina
  6. Ciao cara, conoscevo alcuni usi dell'olio di cocco ma ne ho scoperti di nuovi nel tuo post, ne proverò alcuni, di sicuro troverò benefici.
    un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felicissima di esserti stata d'aiuto ;)

      Elimina
  7. Caspita questo olio di cocco deve essere validissimo

    RispondiElimina
  8. Adoro l'olio di cocco e lo uso spesso :)

    RispondiElimina
  9. io utilizzo spesso l'olio di cocco sui capelli e mi trovo benissimo

    RispondiElimina
  10. Ciao ^^ come fai a scaldarlo a bagnomaria? Si riesce a prelevare con un cucchiao ad esempio? Ho provato sempre lui in passato ma purtroppo dopo un po è andato a male, probabilmente perchè lo passavo direttamente sotto l'acqua corrente calda

    RispondiElimina