My Golden Glitter Corner: I MILLE USI DEL TEA TREE OIL

6 agosto 2013

I MILLE USI DEL TEA TREE OIL

Il tea tree oil viene estratto dalla Melaleuca Alternifolia, specie vegetale originaria dell'Australia.


Questo olio ha una serie interminabile di proprietà benefiche:
-antinfettive
-antinfiammatorie
-antisettiche
-antivirali
-battericide
-balsamiche
-cicatrizzanti
-espectoranti
-fungicide 
-immunostimolanti.

Vediamo nel dettaglio i suoi possibili utilizzi.

La sua azione disinfettante e antinfiammatoria lo rende utilissimo in presenza di dermatiti, verruche e altre eruzioni cutanee con processo infiammatorio; sensazionale la sua efficacia contro l'acne e i comedoni, in quanto velocizza il processo di seccatura delle bollicine.

In caso di mal di gola, basta fare dei semplici gargarismi con una soluzione di acqua e tre gocce di tea tree oil e il sollievo è assicurato!

Per quanto riguarda le micosi, è sufficiente trattare la zona interessata con una crema neutra potenziata dall'aggiunta di alcune gocce di tea tree oil.

Adattissimo anche per l'igiene intima -sia interna (ideale contro la cistite) che esterna- grazie alle sue proprietà disinfettanti, ma non tossiche.

Inoltre allevia il prurito derivante da punture di insetti, soprattutto zanzare; può essere aggiunto al detersivo in lavatrice per avere un bucato disinfettato e, in più, è efficacissimo contro i pidocchi!!!

Visto che siamo in estate, possiamo sfruttarne anche le proprietà balsamiche aggiungendone alcune gocce ad un semplicissimo olio di mandorle per otterremo un doposole rinfrescante e lenitivo.


LA MIA ESPERIENZA


Il tea tree oil che attualmente utilizzo è quello di Bottega Verde della linea "pelle pura".
Il prodotto si presenta come un olio trasparente contenuto in una boccettina di vetro da 30 ml / 18,99€ (ma spesso reperibile ad un costo inferiore) e ha un PAO di 12m.

Devo dire che quando l'ho acquistato non ci avrei scommesso un soldo sui possibili risultati, ma poi mi sono ricreduta.
Io lo utilizzo principalmente per gli inestetismi cutanei quali piccoli brufoletti e comedoni; attenzione, però, perché è un prodotto che non va utilizzato puro, né su mucose o ferite aperte, né tanto mento su zone delicate quali il contorno occhi.

All'inizio ne diluivo alcune gocce in acqua e, con un cotton fioc, lo tamponavo sulla zona interessata; ora preferisco utilizzarlo la sera dopo aver deterso per bene il viso, vado a diluirne alcune gocce in un po' di crema idratante e la massaggio con movimenti circolari fino a completo assorbimento (questo metodo lo preferisco ed è più efficace).

L'ho utilizzato anche nel pediluvio e sperimentato su 2/3 punture di zanzara...pare che funzioni davvero!!!

L'unica caratteristica che non amo di questo olio è la profumazione, troppo pungente e persistente per i miei gusti e poi richiama molto i disinfettanti medici; non so se è propria di quest'olio di Bottega Verde o è per sua natura così, anche perché non ho potuto confrontarlo con altri brand.

Spero che l'articolo vi sia stato utile, aspetto di leggere le vostre esperienze con il tea tree oil!!!

Alla prossima












Nessun commento:

Posta un commento